cartelloni pubblicitari

Devi pubblicizzare la tua azienda e sei indeciso su quale forma sia quella più conveniente e, al tempo stesso, la più redditizia? Se fatti bene, i cartelloni pubblicitari restano uno strumento di comunicazione utile che permette di portare a conoscenza il proprio brand.

Ma cosa vuol dire, se fatti bene?

I-Cartelloni-Pubblicitari-e-la-sua-EfficaciaVuol dire che devono essere originali al punto da differenziarsi dal mare magnum di quelli della concorrenza. Ciò vuol dire che se questo step non va in porto, in quanto cliente non hai fatto altro che sprecare soldi. Il motivo? Semplice. Ricorrere alla strategia seguita da tutti è nel campo del marketing uno degli errori più grossolani che si possa commettere. Se hai un’attività e intendi pubblicizzarla o se hai un negozio e intendi farti conoscere, serve un testo ad effetto, un messaggio che si ricordi, un layout mai proposto da altri.

Mai essere invasivi quando si fa pubblicità

I clienti potenziali, che vuoi attirare, in linea generale odiano ogni forma di pubblicità, specie quelle di tipo invasivo. Come mai? Nell’era di internet, come lo è stato in passato per la radio e per la televisione, quando navighi sul web o quando sei spettatore, il cliente potenziale risulta continuamente bombardato da messaggi pubblicitari. Ergo, utilizzando una metafora, a seguito della visualizzazione o dell’ascolto di uno, è come se andasse ad erigere un muro. I contenuti che lo oltrepassano verranno ricordati. Quelli che non lo fanno, finiranno nel dimenticatoio e, in termini di marketing, rappresenteranno un investimento poco redditizio, non avendo centrato lo scopo primario: suscitare attenzione e interesse. Ma il fine in questo caso non giustifica i mezzi. Farsi ricordare è importante, ma non è l’unica cosa che conta. Se si è invasivi si finisci per essere odiati. I cartelloni pubblicitari, sotto questo aspetto, sono il non plus ultra, trattandosi di uno degli strumenti di comunicazione off-line più antichi di sempre che sta lì e deve essere solo guardato.

Il comportamento del cliente potenziale verso i Cartelloni Pubblicitari

Nelle strade ci sono cartelloni pubblicitari dappertutto. E in più con internet, tv e radio, i messaggi pubblicitari, a cui i diretti interessati sono esposti, aumentano in maniera esponenziale. Pensare che il cliente potenziale possa cartelloni-illuminatiprestare attenzione a tutti i messaggi, fermandosi a valutare quale proposta sia la più vantaggiosa in termini commerciali è troppo pretenzioso. Anzi, sono in molti a filare dritto e a non fare nemmeno caso alla presenza dei cartelloni pubblicitari in strada.

Nella decodifica dei contenuti, entra in ballo il processo di attenzione selettiva. Per conquistare un cliente potenziale, occorre conquistare la sua attenzione selettiva. Se il soggetto X di turno ha già un interesse o una passione per la categoria di riferimento in cui è collocato il tuo business, questo vuol dire avere tutti i pronostici dalla propria parte, perché le possibilità di conquistare la sua attenzione selettiva saranno maggiori. E creare un cartellone pubblicitario totalmente distante dagli schemi tradizionali, può non essere necessario. Basta un cartellone pubblicitario dal contenuto informativo per farsi notare. Tieni però conto che questa fetta di clienti costituisce solo una minima parte di quella totale. Ecco perché una buona dose di originalità, che come già detto, permetta di differenziarsi dagli altri, risulta di estrema importanza.

Obiettivo primario di un’azienda che voglia farsi conoscere tramite cartellonistica pubblicitaria è che l’affissione comporti l’attenzione di un pubblico interessato. Ma che il contenuto pubblicitario venga visto soprattutto dal target di riferimento è dimostrabile? Nì. E’ più difficile da quanto avviene con internet, con la televisione e con la radio. Ricorrendo al modulo “Come ci hai trovato?”, è sufficiente verificare in quanti tra i nuovi clienti danno la risposta “mediante cartelloni pubblicitari”.

Di quali dimensioni deve essere un cartellone pubblicitario? Ecco i formati più diffusi

  • 100×140 cm
  • 140×200 cm
  • Inoltre, i 6×3 e i 12×3 in alta qualità di stampa sono tra le soluzioni più pratiche e al tempo stesso fra quelle più gettonate per farsi notare, spronando il target all’acquisto.

Conclusioni

Pensare che il tuo business possa essere promozionato soltanto online è sbagliato. Immagina già quanti hanno Adblock e quanti non usano il pc. I Cartelloni Pubblicitari, forma antichissima di comunicazione, se originali o meglio unici per contenuto e messaggio, stimoleranno l’attenzione selettiva dei clienti potenziali. E tu, in quanto impresa, avrai la possibilità di farti conoscere. Per preventivi Gratuiti chiamate allo 0952862422 oppure inviate una email a info@paybackadv.com

 

 

 

 

 

 

Categories : Cartelloni Pubblicitari Manifesti