Consigli per aiutare la tua agenzia pubblicitaria a riuscire

Agenzia pubblicitaria

Consigli per aiutare la tua agenzia pubblicitaria a riuscire

Una agenzia pubblicitaria non dirà mai che la loro azienda è perfetta. Ma mentre la maggior parte non ammette il 100% di grandezza, anche loro non faranno molto di più per migliorare la loro situazione. E nella pubblicità, se non stai migliorando, stai andando giù. Quindi qui, per combattere l’autocompiacimento, ci sono degli articoli per aiutare la tua agenzia pubblicitaria ad avere successo. Dal miglioramento del feedback e delle presentazioni, alla conoscenza di alcuni metodi di pubblicità di base, c’è molto da affondare qui.

Taglia le riunioni

Nel settore della pubblicità e del design, le riunioni sono le pulci che vengono con il cane. Ad alcune persone piacciono le riunioni. Altri li odiano. La maggior parte delle persone semplicemente li tollera, spesso sperando in uno spuntino o qualcos’altro per migliorare il tutto. Ma il fatto triste è questo; la maggior parte delle riunioni sono completamente inutili o troppo lunghe.

Come dare un feedback costruttivo

Questo articolo accende i riflettori su qualcosa che non solo migliora il lavoro, ma il processo, il morale dell’agenzia pubblicitaria e la qualità del pensiero coinvolto. E per di più, non costa assolutamente nulla da implementare. Non ha bisogno di attrezzature extra. Ha bisogno di un addestramento aggiuntivo minimo o nullo.

Come dare una buona presentazione creativa

La presentazione creativa, o intonazione, è qualcosa che tutti in un reparto creativo devono padroneggiare. La capacità di vendere il tuo lavoro e venderlo bene è vitale per il tuo successo come copywriter, art director o designer. I seguenti suggerimenti ti aiuteranno a realizzare presentazioni memorabili che offrono alle tue idee migliori una possibilità di combattere.

Auto promozione per agenzie pubblicitarie

L’autopromozione è forse uno dei progetti più complicati che qualsiasi agenzia pubblicitaria, di marketing o di design può intraprendere. Sembra strano agli estranei che questo sia anche un problema.

Dopotutto, quando sei il cliente, sicuramente puoi fare quello che vuoi, giusto? Bene, tristemente la percezione è molto più idealistica della realtà. Ecco quindi i motivi per cui l’auto-promozione è così dura e alcune linee guida di base che puoi seguire per assicurarti che questo compito sia divertente e creativo, e non una scimmia sulle tue spalle.

Lascia che i creativi presentino la loro propria opera

Nelle agenzie pubblicitarie, di marketing e di design esistono diversi ruoli per facilitare la produzione di un buon lavoro creativo. Ci sono persone specializzate nella gestione degli account, altre che sono specializzati alla produzione e c’è un intero reparto pieno di menti creative. Questi sono i copywriter, i direttori artistici e i designer che producono il lavoro creativo che rende l’agenzia ciò che è.

I pro e contro dei timesheets

Le agenzie pubblicitarie, di marketing e di design dipendono dai timesheet. Forniscono i dati che mostrano loro le ore trascorse in ciascuna parte del progetto, ciò che è stato fatto in quel momento, chi ci ha lavorato e, infine, come sono stati spesi i soldi del cliente. Ma, mentre la gestione ama i timesheet, la maggior parte delle persone che li compila generalmente li disprezza.

 

Categories : agenzia comunicazione agenzia pubblicitaria