CHAT

Via Nicola Coviello – Catania

Descrizione

CARTELLONE PUBBLICITARIO 6X3 MT.

Specifiche del Cartellone Pubblicitario 6×3 mt. San Giovanni Galermo Via Nicola Coviello

Formato6×3
ProvinciaCT
LocalitàSAN GIOVANNI GALERMO
IlluminatoNO
BifaccialeNO

Per informazioni o prenotazione 095 2862422 oppure inviate una email a info@paybackadv.com

Descrizione

Via Nicola Coviello a Gravina di Catania è lunga 1,2 kilometri e si estende da Via Etnea a via Barriera, fino a collegarsi con il comune di San Giovanni Galermo. È collegata alle seguenti vie: via Renato Guttuso; via Donato Bramante; via Modigliani; via Giovanni Fattori; via Tiziano; via Guido Gozzano; via De Felice Renzo; via Paglialunga. Qui si trova il campo da beach volley Palabeach, i campetti da calcio Carrubella, il rivenditore d’auto Kia, il negozio di arredo bagno Ceramiche Mertoli e la Farmacia Dott. Arturo Brancato. La via è intitolata a Nicola Coviello (Tolve, 1867 – Catania, 1º agosto 1913), giurista italiano che insegnò nelle università di Napoli, Urbino, Catania, Pisa e Pavia. Gravina di Catania è un comune etneo che conta 25.424 abitanti ed è infatti il secondo comune siciliano con la più alta densità abitativa. Il suo nome deriva dall’importante famiglia aristocratica dei Gravina di cui era feudo dal 1645 e divenne successivamente principato, ma originariamente era conosciuto con il nome di “Plachi”. Durante il boom economico passò da piccolo centro agricolo a centro urbano, grazie all’imponente flusso migratorio dalla città di Catania. Confina con i paesi di Catania, Mascalucia, Sant’Agata li Battiati e Tremestieri Etneo. È suddivisa in tre frazioni: Centro, Fasano e San Paolo. Per raggiungere questo comune da Catania si può prendere la Tangenziale ed uscire a Gravina di Catania, oppure prendere il bus AST.

calendario2019
calendario2019