CARTELLI E CARTELLONI PUBBLICITARI A CATANIA PER FESTEGGIARE RICORRENZE
cartelloni-feste

Affissione di buon compleanno

Dovunque vogliamo lo sguardo ci circondano numerosi cartelli stradali divertenti e senza

senso che mai ci saremmo aspettati di trovare negli angoli di vie e piazze. Segnaletiche così

strane non solo da sembrare quasi assurde, ma pure davvero inutili! Hanno una qualità che

gli va senza dubbio riconosciuta: sono, infine, cartelli ilari, e quindi guardare le immagini si

trasforma in un passatempo che ci fa di sicuro rilassare qualche minuto facendoci fare una

risata che non guasta mai.

Conosciamo bene il valore di una risata. Fa bene e rilassa tutto l’organismo: risate e

divertimento non devono mancare mai nella nostra vita. Sono veramente clamorosi i cartelli

segnaletici che si trovano da sempre in giro per il mondo. Al Sud Italia è frequente trovare

cartelli e cartelloni che poco o nulla hanno a che fare con la pubblicizzazione di questo o quel

prodotto, se non vogliamo considerare un diciottesimo,un battesimo o una cresima alla

stregua di un sapone per le mani o una stufa a pellet.

Così tra i cartelli e cartelloni pubblicitari a Catania un pò di tempo fa ha suscitato clamore e

strappato qualche risata una innocente affissione di buon compleanno. Sempre più gettonati

diventano gli spazi pubblicitari creati e strutturati per il classico ed apprezzato cartellone 6×3

che vengono presi a nolo da privati con il tragurado di promuovere un momento

indimenticabile della propria vita.

Il più classico dei cartelloni di auguri è quello dei compleanni, ancor di più se si tratta di

diciottesimi! Il capoluogo etneo pare essere la meta più ambita per chi adora regalare in

formato più che grande. In un sereno giorno di primavera nei dintorni della trafficata

circonvallazione è spuntata un’affissione impossibile da rilevare.

Una certaIrene si è inventata una grande sorpresa per colui il quale prova un amore

oltremodo espasivo: il suo fidanzato. Il cartellone 6×3, mette in bella vista l’amato Giovanni in

posa da modello con tanto di costume da bagno e con una dedica d’auguri. Inutile dirlo,

l’affissione ha fatto il giro d’Italia grazie a Facebook e Twitter.

La giornalista televisiva Selvaggia Lucarelli ha postato l’immagine sui suoi profili social, e ha

commentato così: “Giovà, alla prossima sorpresa così denunciala”. Non sono mancati i

rimbrotti e mugolii dei fan con successive condivisioni da parte di altre pagine che, chi con

ilarità e chi con troppa austerità, ha espresso l’indignazione per queste tipologie di affissioni.

Come l’avrà presa Giovanni? Nessun problema per lui, anzi! Giovanni ha subito i commenti

con ironia, ringraziando la giornalista per la visibilità e le ha anche persino di pubblicare una

foto del suo diciottesimo, vestito con un abito vistoso ed accompagnato da un’Hummer

limousine.

Categories : cartelloni pubblicitari